SILENZI IN FORMA DI POESIA: performance, versi, gesti e musica.

a cura di BIANCA MADECCIA

All’interno della 13° edizione del Festival del “Maggio Sermonetano” , un mini-festival di tre giorni che nasce con l’intento di testimoniare la ricchezza di linguaggi, stili e messaggi che si muovono nei cantieri della poesia italiana contemporanea.

DOMENICA 11

Bianca Menna, Donatella Mei, Faraon Meteoses, Domenico Sacco, Gianni Godi, Marina Pizzi, Rossano Astremo, Angelo Zabaglio, Tonino Vaan.

Installazioni a cura dell’Ass. culturale ‘Onda donna’

DOMENICA 18

Luigi Romolo Carrino, Daniela Raimondi, Dale Zaccaria (voce) e Fabrizio Rufo (chitarra), Roberto Raieli, Mimmo Grasso (voce) e Davide Carnevale (tamorra), Andrea D’Urso , Lucianna Argentino.

Performance a cura della Scuola del maestro Antonio Franzé.

Installazioni a cura dell’Ass. culturale ‘Onda donna’.

DOMENICA 25

Viola Amarelli, Monica Maggi, Maria Grazia Calandrone, Goffredo Muratgia, Leone D’Ambrosio, Emilio Piccolo, Annamaria Ferramosca, Roberto Ceccarini.

Performance a cura della Scuola del maestro Antonio Franzé.

Installazioni a cura dell’Ass. culturale ‘Onda donna’

Titolo: “Silenzi in forma di Poesia”: performance, versi, gesti e musica. A cura di Bianca Madeccia.
Cosa: Mini festival di poesia italiana contemporanea con performance, musica, danza, installazioni.
Quando: 11, 18, 25 Maggio, ore 17.30.
Dove: presso via della Mandolina, nel bastione medievale detto “Torre Nuova” Sermoneta (Latina).
Per info: 347/1345391, mail: madeccia.bianca@yahoo.it

Ingresso Libero.