La poeta Lidia Riviello legge Isabella Morra. Isabella Morra nacque da famiglia patrizia nel 1520 a Favale, tra Basilicata e Calabria, l’odierna Valsinni (Basilicata), dove era il feudo familiare. Isabella Morra fu uccisa a soli ventisei anni, nel 1546, nel castello di Morra, dai fratelli.

Clip a cura di Bianca Madeccia.

Advertisements