Giovedì 9 ottobre, presso la libreria Enoarcano di Roma, si terrà un incontro per esprimere solidarietà a Ernesto Cardenal, sacerdote-poeta nicaraguense di 83 anni, già ministro della cultura del Nicaragua, considerato uno dei più importanti poeti dell’America Latina, candidato due volte al Premio Nobel, che è stato costretto ad allontanarsi dal suo paese per non subire una condanna ingiusta. Solidarietà a Cardenal è stata già espressa nel mondo da oltre 150 scrittori, tra i quali Josè Saramago e Evgenij Evtuscenko. L’appuntamento romano è la terza tappa, dopo quelle di Firenze e di Milano, del tour che, su iniziativa della Fondazione Il Fiore di Firenze in collaborazione con Guido Oldani, si sta muovendo per il celebre poeta, con il fine di contribuire alla tutela del suo libero rientro in patria. Nel corso dell’incontro, che sarà coordinato da Guido Oldani e introdotto da Vincenzo Mascolo, letture di Ennio Cavalli,  Elio Pecora, Gabriella Sica, Maria Luisa Spaziani e di altri nomi importanti della poesia italiana contemporanea. Verrà inoltre proposto un ritratto di Cardenal opera del pittore Michele Cannaò.

E’ prossima la pubblicazione da parte della casa editrice Mursia, nella collana di poesia Argani diretta da Guido Oldani, di un’ampia selezione dal poema di Ernesto Cardenal Canto Cosmico.

ENOARCANO,Via delle Paste 106 (Piazza di Pietra), ore 18,30.

Per ulteriori informazioni e accrediti stampa:

Carla Caiafa 338/6812902

carlacaiafa@inventaeventi.com

http://www.inventaeventi.com

Annunci