You are currently browsing the tag archive for the ‘Canto della notte storta che curò gli amanti’ tag.

 

Per la follia del bene del mio sempre molto pensare

ho il dovere della notte che m’informa nella testa:

mi è questa l’occasione dell’amore dato per bocca. Leggi il seguito di questo post »

Variazioni sul buio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: